Ispirational Lavino

A fairytale wedding in Abruzzo

 

Ispirational Shooting

06 Ottobre 2018

Location: Parco del Lavino (Pe)

Dress: Justin Alexander

Hair Stylist e Make Up: Gidigi Parrucchieri

Photo: Gradisca Portento

Dallo scenario mozzafiato delle sorgenti sulfuree del Parco del Lavino è nata questa ispirazione onirica e raffinata. Immaginata come il sogno dello sposo prima del grande giorno, che vede la sua sposa muoversi nel bosco, tra allestimenti da fiaba e natura incontaminata. Una prospettiva insolita che rende la sposa e la natura, in tutte le sue innumerevoli sfumature di verde, gli assoluti protagonisti di questo racconto fotografico. La presenza dello sposo traspare dalle emozioni che l’obiettivo riesce a restituire con assoluta precisione e si fa quasi palpalbile.

La palette di colori è dominata dal verde della natura, in tutte le sue gradazioni, accostato al mauve beige lavanda, con qualche tocco di cremisi.

Gli occhi dello sposo, attraverso l’obiettivo, seguono la sposa senza perderla di vista un istante e la immaginano passeggiare, immergersi nei boschi, giocare e specchiarsi nell’acqua del ruscello, fino a vedere le sue labbra schiudersi in un sorriso… ma si fermano, di tanto in tanto, a cogliere un dettaglio che rende più vero quello che per ora è solo un sogno. Come l’anello di fidanzamento, adagiato su una foglia appena umida, a celebrare una rigogliosa natura che si fa protagonista, in questo giorno, assieme alla sposa e al suo splendore. Il legno è un altro elemento distintivo: il legno dei tavoli e dei tronchi, a spezzare l’assoluta egemonia del verde.

Anche gli inviti si inseriscono in questo contesto, con la semplicità e l’eleganza del corsivo e del bianco e del grigio, “sigillati” da un laccio che vuole anch’esso essere un omaggio alla natura. Lo stesso sigillo che lo sposo chiede alla sua sposa di mettere sul suo cuore…